<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d1124496945150422163\x26blogName\x3dNella+citt%C3%A0+della+nebbia\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dBLUE\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://lavalenellanebbia.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://lavalenellanebbia.blogspot.com/\x26vt\x3d6365986126909476262', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script>

Nella città della nebbia

 

Excursus linguistico

Secondo il filosofo inglese Paul Grice gli scambi comunicativi sono guidati dalla logica della conversazione, regolata da massime, che egli ha raggruppato in quattro categorie:

1. QUANTITA'
Fornisci l'informazione necessaria, ossia né troppa né troppo poca.

2. QUALITA'
Sii veritiero, in base alle prove in tuo possesso.

3. RELAZIONE
Sii pertinente.

4. MODALITA'
Evita oscurità e ambiguità; sii breve ed ordinato.

Nella maggior parte dei casi, qualcuna di queste basi viene meno e si ha quella che Grice chiama implicatura conversazionale.

Mi viene da pensare a quanti inutili giri di parole si potrebbero evitare se tutti avessero ben stampate in testa queste quattro banali regolette in determinate occasioni. Non dico sempre, a volte è anche bello esercitare un po' di retorica e annacquare il discorso (e le idee)...a volte, però.

scritto dalla vale*
quando? venerdì 16 novembre 2007
alle 12:48
Commenti :
 

for this post

 
Anonymous Anonimo Ha scritto:

Grice...l'ho studiato nel mio secondo esame universitario...psicologia generale I...in un meraviglioso libro.."LA PRAGMATICA"..ricordo che a parte Grice il resto era un vero e proprio INCUBO! ;) Fabi

 

Leave a Reply