<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d1124496945150422163\x26blogName\x3dNella+citt%C3%A0+della+nebbia\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dBLUE\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://lavalenellanebbia.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://lavalenellanebbia.blogspot.com/\x26vt\x3d6365986126909476262', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script>

Nella città della nebbia

 

Rose di verno

Or quivi triumphò il signor gentile
di noi e degli altri tutti ch'ad un laccio
presi avea, dal mar d'India a quel di Tile:
pensieri in grembo, e vanitadi in braccio,
diletti fugitivi, e ferma noia,
rose di verno, a mezza state il ghiaccio,
dubbia speme davanti e breve gioia,
penitentia e dolor dopo le spalle,
sallo il regno di Roma e quel di Troia.

- da i Trionfi di F. Petrarca -

scritto dalla vale*
quando? venerdì 15 febbraio 2008
alle 10:10
Commenti :
 

for this post

 
Blogger Stewe Ha scritto:

mai sofferto tanto a leggere un libro come per i trionfi di petrarca.
paragonale solo all'ascolto dell'album dei baustelle.
o a stare in ufficio con "radio italia solo musica italiana".
durissssssssssssssima

 
 
Blogger vale* Ha scritto:

Tu non puoi paragonare i Trionfi di Petrarca ad Amen dei Baustelle. No.

 
 
Blogger Stewe Ha scritto:

è vero.
i trionfi di petrarca sono un'opera del medioevo.
amen dei baustelle è un disco primitivo.
2 epoche storiche non comparabili...

 
 
Blogger vale* Ha scritto:

Non so chi vinca tra un'incisione rupestre e "un'esperienza minore e poco riuscita artisticamente" (cito Segre) di un borioso come Petrarca. Io voto per le grotte:)

 

Leave a Reply